Fachkraft für Verpflegungsdienstleistungen: Bereiche Speisesaal und Bar

Die folgenden Inhalte liegen nur in italienischer Sprache vor, da sie sich vorwiegend an eine italienischsprachige Leserschaft richten

CaliciIl corso Operatore/trice ai servizi di ristorazione settore cucina si rivolge a giovani che intendono intraprendere professionalmente una formazione nell’ambito della preparazione e distribuzione dei pasti in aziende ristorative e alberghiere.

Finalità

Formare professionisti in grado di operare con competenza nel settore della ristorazione, anche collettiva, e dell’ospitalità alberghiera.

La figura professionale

L'operatore dei Servizi di Ristorazione - Settore Cucina esegue con discreta autonomia la preparazione di piatti caldi e freddi; è in grado di valutare le merci all'entrata e soprattutto i prodotti in uscita; è capace inoltre di predeterminare i tempi di esecuzione del lavoro (specie in relazione alle richieste della sala). È in grado di partecipare al calcolo dei costi sia dei singoli piatti, che dei menù e all'elaborazione di menù giornalieri e rotativi. Sa utilizzare le attrezzature di cui cura e controlla anche la pulizia nel rispetto delle norme HACCP e della sicurezza. Conosce i principi nutritivi e di conservazione degli alimenti, oltre alle principali modificazioni organolettiche e nutrizionali, che avvengono durante la cottura. Sa situarsi con disponibilità e correttezza all'interno della brigata di cucina. Ha una buona formazione culturale e una preparazione professionale flessibile e polivalente. Ha una valida educazione linguistica in tedesco e in inglese con conoscenza della microlingua di settore.

Requisiti d’ammissione

  • diploma di licenza media
  • interesse per il settore

Il percorso formativo

Il corso si articola su tre anni per un totale di circa 3300 ore di formazione. Ha come obiettivo l’accompagnamento degli allievi nel mondo del lavoro, approfondendo le competenze specifiche del settore alberghiero e ristorativo. Nel corso del 2° e del 3° anno sono previsti stages in aziende del settore per circa 400 ore complessive. L’allieva/a durante il suo percorso formativo ha inoltre la possibilità di partecipare a eventi (interni ed esterni) organizzati e gestiti dalla Scuola.

Certificazioni rilasciate

Al termine del corso, previo superamento dell’esame finale, all’allieva/o sarà rilasciato il diploma di qualifica professionale “Operatore/trice ai Servizi di ristorazione settore cucina”, valido su tutto il territorio nazionale. L’apprendimento linguistico sarà certificato con apposite certificazioni di tedesco e di inglese, riconosciute in ambito europeo.

Stage

Sono previsti stage in alberghi e ristoranti su territorio provinciale, nazionale ed europeo.
Queste esperienze operative sono fondamentali per lo sviluppo di competenze specifiche e rappresentano un’importante opportunità per apprendere “on the job” le competenze professionali.

Tutor

Il percorso formativo è monitorato dall’attività di un formatore/tutor.

Sbocchi formativi

Accesso al percorso formativo della durata di due anni che rilascia il diploma di stato (ex maturità) di Tecnico dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, articolazione enogastronomia.

Sbocchi occupazionali

Ingresso nel mondo del lavoro in aziende alberghiere e ristorative private o pubbliche in Italia e all’estero.