Soziosanitäre Fachkraft (einjährig, Vollzeit)

Die folgenden Inhalte liegen nur in italienischer Sprache vor, da sie sich vorwiegend an eine italienischsprachige Leserschaft richten

L'operatore socio-sanitario è un operatore che, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale sia sanitario, soddisfa i bisogni primari della persona e ne favorisce il benessere e l'autonomia. Svolge la propria attività in collaborazione con gli altri professionisti preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale. La qualifica di operatore socio-sanitario si ottiene al termine di un corso di formazione della durata di un anno.

L'operatore socio-sanitario svolge la sua attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socioassistenziale e socio-sanitario, residenziali o semiresidenziali, in ambiente ospedaliero e al domicilio dell'utente. In particolare esegue le seguenti attività:

  • assiste la persona, in particolare non autosufficiente o allettata, nelle attività quotidiane e di igiene personale;
  • collabora ad attività finalizzate al mantenimento delle capacità psico-fisiche residue, alla rieducazione, riattivazione, recupero funzionale;
  • coadiuva il personale sanitario e sociale nell'assistenza al malato anche terminale e morente;
  • aiuta la gestione dell'utente nel suo ambito di vita;
  • cura la pulizia e l'igiene ambientale;
  • osserva e collabora alla rilevazione dei bisogni e delle condizioni di rischio-danno dell'utente, alla attuazione degli interventi assistenziali e alla attuazione dei sistemi di verifica;
  • mette in atto relazioni-comunicazioni di aiuto con l'utente e la famiglia, per l'integrazione sociale ed il mantenimento e recupero della identità personale;
  • utilizza strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio;
  • collabora alla verifica della qualità del servizio;
  • collabora, anche nei servizi assistenziali non di ricovero, alla realizzazione di attività semplici.

Durata

Il corso dura un anno, per un totale di 1115 ore, di cui 665 d'aula e 450 di tirocinio. Le esercitazioni di tirocinio sono svolte metà presso strutture sociali e metà presso strutture sanitarie.

Requisiti

Ai corsi sono ammesse le persone di almeno 17 anni compiuti e che sono in possesso della licenza di scuola media. Qualora il numero degli aspiranti ai corsi sia superiore al numero di posti previsti, si procede ad una selezione stilando una graduatoria.

Esame di qualifica

L'esame di diploma consiste in una prova pratica ed in una orale. Agli/alle allievi/e che abbiano superato l'esame con esito positivo viene rilasciato il diploma di qualifica di operatore socio-sanitario.

Aree di insegnamento

Le materie di insegnamento sono articolate nelle seguenti aree disciplinari:

  • area socioculturale, istituzionale e legislativa
  • area psicologica e sociale
  • area igienico sanitaria
  • area tecnico-operativa

Agevolazioni

Gli allievi/e che risiedono in provincia di Bolzano hanno diritto alle seguenti agevolazioni:

  • per ogni periodo di tirocinio un Taschengeld ed il rimborso di tutte le spese sostenute per il trasporto con i mezzi pubblici e per i pasti;
  • riduzioni sul costo del trasporto pubblico per coloro che risiedono ad una distanza di almeno Km. 2,0 dalla sede scolastica;
  • una borsa di studio a seconda del reddito del richiedente e dei suoi familiari;
  • una maggiorazione dell'importo della borsa di studio per coloro che risiedono lontani dalla sede in cui viene attivato il corso ed alloggiano in un convitto.

Sede dei corsi

Scuola provinciale per le professioni sociali in lingua italiana, centro di formazione professionale, Piazza A. Nikoletti 1, 39100 Bolzano.