News

Con i piedi, con la testa, con il cuore – Il gioco del calcio per imparare

Un progetto dei Centri Linguistici con la referente Prof.ssa Barbara Gramegna

Nella foto da sinistra: Astrid Sibilla, Claudio Damini (FIGC), la squadra, Renato Danieli, Barbara Gramegna e l’Ispettore Sandro Tarter

Il giorno 23 novembre 2018 si è concluso ai Campi Righi di Bolzano il progetto dei Centri Linguistici “Con i piedi, con la testa, con il cuore - il gioco del calcio per imparare”.

Il gruppo degli studenti dell’IISS ‘Galilei’, a cui era rivolto il progetto, hanno dato il meglio sul campo grazie all’allenatore federale Renato Danieli e al tifo della Prof.ssa Astrid Sibilla, docente del laboratorio di incentivazione linguistica e coordinatrice della rete RISA.

L’esperienza ha rivelato molti punti di forza rispetto al connubio calcio e lingua e rispetto alle possibilitá di collaborazione offerte dall’alternanza scuola/lavoro, qui con il Liceo ad opzione sportiva “Toniolo” che ha documentato il progetto e ha offerto un tutoraggio sportivo.

La ditta Pompadour ha sostenuto l’IISS “Galilei” con un gentile contributo.

BG

Bildergalerie