Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

News della Provincia

Un inizio “attivo” della 9° Giornata dei musei altoatesini l’ha proposto il gruppo “F8” di Vienna con una performance dal titolo “Las Gaffas” (Foto: Claudia Corrent)

IX Giornata dei musei altoatesini

Si è svolta oggi 2 marzo al Museion, Museo d’arte moderna e contemporanea a Bolzano, davanti ad un centinaio di operatori museali, la IX Giornata dei musei altoatesini, convegno specialistico organizzato dalla Ripartizione provinciale Musei.

LRin Stocker stellt sich in Schlanders Fragen der Schüler

Riforma sanitaria: confronto Stocker-studenti a Silandro

La riforma del sistema sanitario è stata al centro oggi pomeriggio (lunedì 2) del confronto fra l’assessora provinciale Martha Stocker e gli studenti del complesso scolastico di Silandro. "Centrali restano i pazienti, dobbiamo garantire che le prestazioni essenziali possano essere finanziate anche in futuro", ha ribadito Stocker.

Graduatorie provinciali anno scolastico 2015/16

La Sovrintendenza scolastica ha fissato dal 2 marzo al 1° aprile 2015 i termini di presentazione delle domande per le graduatorie provinciali relative all’anno scolastico 2015/16 nelle scuole in lingua italiana.

Sciopero impianti carburante: sull'A22 sono aperte due stazioni di servizio

In occasione dello sciopero dei distributori di carburante della rete autostradale indetto a livello nazionale dalle 22 di domani (martedì 3), lungo l’A22 del Brennero in territorio altoatesino il servizio sarà garantito da due impianti individuati dalla specifica ordinanza firmata dal presidente della Provincia Arno Kompatscher.

ASTAT: occupazione 2014

Secondo i dati dell’Istituto provinciale di statistica (ASTAT), nell’anno 2014 sono 134.700 i maschi e 108.900 le femmine che risultano occupati. In cerca di occupazione si trovano mediamente 6.300 maschi e 5.000 femmine. Il tasso di disoccupazione ammonta a 4,4% (4,5% tra gli uomini e 4,3% tra le donne).

Il punto verso Expo 2015: da sinistra, l’architetto Benedikter, il direttore Pappalardo, il presidente Kompatscher, il direttore Prast (Foto Camera di commercio/Obexer)

Vivere l'Alto Adige a Expo 2015: il punto su stand, temi, eventi

Alto Adige da scoprire e da vivere: è il filo rosso che accompagna la partecipazione dell’Alto Adige a Expo 2015. Una presenza che si concretizza in uno stand suggestivo tutto in legno in posizione strategica, in un fitto calendario di eventi, in collegamenti giornalieri per Milano, in una settimana dedicata all’Euregio. Il punto sui preparativi è stato fatto oggi (2 marzo) a Bolzano.

Misure per qualità della vita sull'asse del Brennero: convegno il 9 marzo

Le misure per migliorare la qualità della vita lungo l’asse del Brennero sono al centro del convegno in programma lunedì 9 marzo alle 16.30 a Bolzano, promosso dagli Assessorati provinciali all’ambiente e alla mobilità e dai Gruppi di iniziativa della Bassa Atesina e dell’Alta val d’Isarco.

Junior ranger nel parco naturale Gruppo di Tessa nel 2014 (Foto Ufficio parchi naturali)

Parchi naturali cercano junior ranger

Anche quest’anno i ragazzi di età compresa tra i 10 e gli 11 anni possono diventare "Junior Ranger dei parchi naturali", il progetto che punta “ad avvicinare i giovani alla natura e a trasmettere le nozioni base per un corretto comportamento in montagna e nei boschi”, sottolinea l’assessore provinciale all’ambiente Richard Theiner.

INVITO Nuove prospettive per la coltivazione della "castanea sativa" 6.3

Venerdì prossimo, 6 marzo 2015, ore 8.30-12.15, presso la "Raiffeisenhaus" a Terlano si terrà il convegno su drupacee e piccoli frutti. Fra i temi principali vi sarà la coltivazione della "castanea sativa" o castagno europeo, una coltura di nicchia che offre prospettive interessanti. Altre relazioni si incentreranno sulla coltivazione di ciliegie a biologico e sulla Drosofila suzukii.

L’assessore Waltraud Deeg assieme al direttore del personale Engelbert Schaller durante la cerimonia di commiato

Schaller lascia la Provincia, da oggi è in pensione

Dopo 38 anni di servizio presso l’amministrazione, di cui 26 alla guida della Ripartizione personale, Engelbert Schaller, uno dei più noti e apprezzati funzionari della Provincia, è andato in pensione. Il suo posto viene temporaneamente preso da Karin Egarter, l’asssessore Waltraud Deeg sottolinea che "l’amministrazione perde uno dei suoi dirigenti più competenti".

Nuovo carcere di Bolzano: offerta ritenuta congrua, ora la convenzione

Si è conclusa oggi (26 febbraio) la valutazione delle offerte relative alla realizzazione e gestione del nuovo carcere di Bolzano: l’offerta presentata da Condotte d’Acqua spa in raggruppamento temporaneo di imprese con INSO spa è stata ritenuta congrua. Prossimo passo: la convenzione con il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria per costruzione e gestione della nuova struttura.

Scuole materne in Badia: esempio di inclusione e plurilinguismo

Approfondire il sistema di lavoro nelle scuole materne, lo sviluppo dei metodi di apprendimento didattico e i compiti delle educatrici: questi gli obiettivi della visita che l’assessore provinciale alla scuola ladina Florian Mussner ha compiuto ieri (26 febbraio) in alcuni asili della val Badia.

Zu einem Besuch im MUSE in Trient lädt in diesem Monat die Euregio ein - Foto: LPA/Muse

Temi del mese dell'Euregio: Martin Kofler, MUSE e valanghe

Le conseguenze giuridiche di aver provocato il distacco di una valanga, il direttore dell’archivio fotografico tirolese Martin Kofler, che lavora a livello transfrontaliero, il MUSE di Trento: sono questi i temi del mese presentati, anche con video, sulla homepage dell’Euregio all’indirizzo www.europaregion.info

Appuntamenti della settimana per i mass media dal 2 al 9 marzo 2015

USP - Si trasmette una panoramica degli appuntamenti della prossima settimana, riguardanti l’attività dell’Amministrazione provinciale, a cui sono invitati i rappresentanti dei mass media.

L’assessore provinciale Schuler durante il suo intervento al convegno Cerealp (Foto Bauer/Centro Laimburg)

Nuovi prodotti da varietà locali di segale e farro: progetto alla Laimburg

In un convegno al Centro di sperimentazione Laimburg a Vadena sono stati presentati oggi (27 febbraio) i risultati del progetto di ricerca CereAlp. I ricercatori hanno analizzato le caratteristiche agronomiche e sensoriali di ben 70 varietà locali di segale e farro spelta. L’assessore provinciale Arnold Schuler ha annunciato la ripresa delle misure di sostegno della coltivazione di cereali.

Vai alle news del Servizio stampa della Provincia Autonoma di Bolzano »