Sistema informativo contratti pubblici: e-procurement, bandi di gara, appalti, osservatorio contratti pubblici

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Il Sistema informativo contratti pubblici è il portale mediante il quale vengono svolti tutti gli adempimenti, in materia di contrattualistica pubblica, da parte degli enti pubblici locali.
Il portale è articolato in 4 moduli:

  • Home: per la consultazione dei bandi di gara, delle relative aggiudicazioni ed affidamenti da parte degli operatori economici interessati;
  • E-procurement: per la gestione di tutte le fasi di gara, da parte delle stazioni appaltanti in modalità telematica o tradizionale;
  • Schede osservatorio: per la fornitura, da parte delle stazioni appaltanti, dei dati afferenti ai contratti pubblici superiori ai 40.000 euro, nei confronti dell’Osservatorio contratti pubblici provinciale e dell'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici;
  • Programma annuale: per la compilazione del programma annuale e del rendiconto delle opere di lavori pubblici da parte delle stazioni appaltanti locali.

La consultazione delle gare in corso, le aggiudicazioni e gli affidamenti sono accessibili liberamente a tutti gli interessati. La pubblicazione delle gare e la presentazione delle offerte in modalità telematica risultano accessibili solamente agli utenti accreditati, siano essi operatori economici, che stazioni appaltanti.
Il Sistema informativo è un'area dell'Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (art. 27 L.P. 15/2011), ovvero Agenzia per i contratti pubblici (ACP) che svolge anche le funzioni di Osservatorio contratti pubblici provinciale (art. 7 d.lgs. 163/2006).

La consultazione delle gare e delle aggiudicazioni è libera.
Per partecipare alle gare è necessario che l'operatore economico sia accreditato.

Per la presentazione di offerte economiche sono da seguire le disposizioni previste dalla specifica gara.

L'operatore economico aggiudicatario di una gara o di un affidamento diretto superiore a 10.000 euro deve corrispondere un corrispettivo al gestore del sistema informatico (vedasi documento "Norme tecniche").

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 18/09/2014)

Ente competente

SICP - Sistema informativo sui contratti pubblici
via Dr. Julius Perathoner 10, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 414000
Fax: 0471 414069
E-mail: e-procurement@provincia.bz.it
ocp@provincia.bz.it
PEC: bov.ocp@pec.prov.bz.it

Scadenze

Le scadenze valgono per singola gara e sono consultabili sul modulo Home.