Dolomiti, mostra sul patrimonio UNESCO al Centro visite di Dobbiaco

"Dolomiti, immagini di un patrimonio": la mostra tematica realizzata dal CAI Alto Adige per i suoi 100 anni, è visitabile al Centro visite del Parco naturale Tre Cime a Dobbiaco

La mostra tematica “Dolomiti, immagini di un patrimonio” UNESCO ospitata attualmente presso il Centro visite del Parco naturale Tre Cime a Dobbiaco (Foto: Parchi naturali)

La mostra tematica "Dolomiti, immagini di un patrimonio" UNESCO ospitata attualmente presso il Centro visite del Parco naturale Tre Cime a Dobbiaco è messa a disposizione dal CAI Alto Adige, che l’ha ideata e realizzata per l’anniversario dei suoi 100 anni. La mostra strutturata in 14 pannelli descrive in tre lingue (italiano, tedesco e inglese) in modo sintetico ma esaustivo, i 9 gruppi dolomitici di cui si constano le Dolomiti patrimonio UNESCO. Si tratta di montagne uniche nella bellezza del paesaggio, ma anche importanti a livello geologico e geomorfologico. "Conoscere la storia delle Dolomiti consente di fare esperienza delle montagne e delle valli del territorio posto sotto tutela con maggiore rispetto, e di apprezzare ancora di più il riconoscimento di patrimonio mondiale UNESCO”, afferma l’assessora provinciale Maria Hochgruber Kuenzer.

Le Dolomiti sono state dichiarate Patrimonio mondiale UNESCO già da 10 anni. Il riconoscimento è del 26 giugno 2009, un grande traguardo che ha portato queste montagne ad essere ulteriormente conosciute in tutto il mondo. Presso il Centro visite del Parco naturale Tre Cime a Dobbiaco è comunque sempre visitabile la mostra permanente dedicata alle "Dolomiti patrimonio Unesco", con un percorso esaustivo inerente alle varie tematiche del territorio dolomitico, specialmente quello delle Dolomiti settentrionali. Il Centro visite del Parco naturale Tre Cime (ingresso libero) e aperto da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.

ASP/sa

Galleria fotografica