News

  • Imprese altoatesine cooperano con Burkina Faso

    Kompatscher: create le basi per fare un salto di qualità nella collaborazione con il Burkina Faso. Foto: Amici del Burkina Faso

    La Provincia ha promosso l’incontro di una delegazione del Burkina Faso con rappresentanti dell’economia altoatesina per rafforzare i rapporti commerciali. Una nuova fase nell’attività di cooperazione allo sviluppo è stata inaugurata al NOI Techpark di Bolzano nell’incontro tra il mondo dell’economia locale, IDM Alto Adige e una delegazione del Burkina Faso.

  • Cooperazione allo sviluppo in Burkina Faso, incontro il 27 novembre

    Anche le energie rinnovabili al centro dei programmi di cooperazione allo sviluppo in Burkina Faso (Foto USP)

    La cooperazione allo sviluppo in Burkina Faso. Il tema sarà al centro di un incontro al quale parteciperà il presidente Kompatscher in programma il 27 novembre. Opportunità economiche per uno sviluppo sostenibile in Africa: l’esempio del Burkina Faso. Questo il titolo di un incontro organizzato dall’Ufficio affari di gabinetto, che si occupa di cooperazione allo sviluppo per conto della Provincia, in collaborazione con IDM Alto Adige.

  • Contro la terra rapinata: evento con la cooperazione allo sviluppo

    Molto seguito il seminario pomeridiano di storytelling dedicato ai rappresentanti delle organizzazioni

    La corsa ad accaparrarsi la terra ieri al centro della Giornata della cooperazione allo sviluppo con studenti e relatori: violazioni ma anche segni di speranza. La Giornata della cooperazione allo sviluppo 2017 è stata promossa dall’Ufficio provinciale Affari di gabinetto con le organizzazioni locali.

  • Educazione allo sviluppo: progetti entro il 31 ottobre

    I progetti devono essere presentati entro il 31 ottobre

    La Provincia finanzia fino al 70% i progetti di educazione allo sviluppo da realizzarsi in Alto Adige. Domande per il 2018 da presentare entro il 31 ottobre. Ogni anno la Provincia di Bolzano, nell’ambito della cooperazione allo sviluppo, destina circa il 15% del proprio budget al sostegno di progetti legati all’educazione allo sviluppo e alla mondialità da realizzarsi in Alto Adige.

  • Giornata della cooperazione allo sviluppo, appuntamento il 24 ottobre

    Il logo della giornata della cooperazione allo sviluppo del 24 ottobre

    Quest’anno la Giornata della cooperazione allo sviluppo, organizzata dall’Ufficio affari di gabinetto della Provincia di Bolzano in collaborazione con le organizzazioni del territorio, si intitola "Land grabbing. Le terre rapinate nel Sud globale", ed è prevista per martedì, 24 ottobre presso l’Eurac a Bolzano.

  • Terremoto in Messico, aiuti dalla Provincia per la ricostruzione

    I fondi stanziati dalla Provincia di Bolzano verranno utilizzati per la ricostruzione delle case distrutte dal terremoto (Foto altromercato)

    Su proposta del presidente Arno Kompatscher, la Giunta provinciale ha approvato uno stanziamento straordinario di 30mila euro per un progetto di cooperazione allo sviluppo che riguarda il Messico, in maniera particolare le opere di ricostruzione dopo il terremoto delle scorse settimane.

  • Giornata della cooperazione allo sviluppo 2017

    Manifesto

    24 ottobre - Land grabbing. Le terre rapinate nel Sud globale

  • Provincia premiata per il commercio equo

    Dalvai consegna l’attestato del WFTO al presidente Kompatscher (Foto rm)

    Nella Giornata dell’autonomia la Provincia di Bolzano è premiata dalla WFTO con l’onorificenza “Provincia equa e solidale”. Dalla Giunta due nuove iniziative. La WFTO (World Fair Trade Organisation), rappresentativa di oltre 400 associazioni di 79 Paesi sostenitrici del commercio equo e dei piccoli produttori nelle aree svantaggiate del mondo, conferisce riconoscimenti a enti locali che si sono distinti in questo impegno.

  • Giornata dell'autonomia: Alto Adige solidale e responsabile

    Il presidente Kompatscher e la Giunta inaugurano a Palazzo Widmann la Giornata dell’autonomia 2017 (Foto rm)

    L’autonomia non è fine a se stessa, è solidarietà e responsabilità su tre livelli: il presidente Arno Kompatscher ha inaugurato oggi la Giornata dell’autonomia. Alle 10 Palazzo Widmann a Bolzano ha aperto le porte ai cittadini nella Giornata dell’autonomia che tradizionalmente si celebra il 5 settembre (data dell’accordo Degasperi-Gruber) e che quest’anno si è svolta nel segno della solidarietà, ospiti diverse associazioni di volontariato.

  • Bambini alla fame in Africa: progetto con onlus meranese e missionarie

    Oltre mille profughi sono assistiti nella missione delle suore terziarie

    Nella Repubblica Centrafricana, una delle aree più instabili del continente, la guerra civile è ufficialmente finita ma violenze e disordini non cessano. Circa 2,5 milioni di persone, la metà della popolazione, soffre di denutrizione per la carenza di ogni bene di prima necessità e migliaia sono in fuga da quella terra. Sempre più profughi con bambini costretti alla fame hanno cercato rifugio nella missione delle suore terziarie nella regione La Yolè, al confine con il Camerun.