News

Esami di bi- e trilinguismo: accesso solo con Green Pass

Secondo l’ordinanza presidenziale n. 28 del 30.07.2021 a partire dal 6 agosto 2021 verranno ammessi agli esami di bi- e trilinguismo solo candidate e candidati in possesso della certificazione verde (Green Pass). Il Green Pass dovrà essere esibito il giorno dell’esame. 

Ai fini della presente ordinanza, per certificazione verde si intende quella emessa ai sensi del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con legge 17 giugno 2021, n. 87, e del DPCM del 17 giugno 2021, comprovanti una delle seguenti fattispecie: 

a) lo stato di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2;

b) la guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2; 

c) l’effettuazione di un test per la rilevazione del SARS-CoV-2 con esito negativo. 

Nel caso in cui foste impossibilitati a esibire il Green Pass il giorno dell’esame, non saremo in grado di ammettervi all’esame. Chi non potrà essere presente il giorno fissato per l’esame è pregato di avvisare il Servizio Esami della sua assenza il prima possibile. Il posto liberatosi potrà essere così assegnato a un altro candidato. Solo in questo modo si potranno ridurre i tempi di attesa per sostenere l’esame.

I candidati e le candidate sono tenuti a indossare almeno la mascherina chirurgica o a più alta protezione - le mascherine di stoffa non sono ammesse.