Dirigenti scolastici

I Dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado a carattere statale della provincia di Bolzano assicurano la gestione unitaria dell'istruzione e ne hanno la legale rappresentanza, promuovono gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e le migliori condizioni per l'apprendimento.

I Dirigenti scolastici dipendono dal Sovrintendente scolastico che concorda con loro annualmente gli obiettivi. In base a questi viene effettuata ogni anno una valutazione, i cui esiti sfociano nella retribuzione di risultato.

In data 04.11.2020 è stato pubblicato il bando di concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado a carattere statale in lingua italiana della Provincia autonoma di Bolzano.

Visita la pagina dedicata al concorso

Si è concluso il corso-concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado a carattere statale in lingua italiana della provincia autonoma di Bolzano.

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Amministrazione scolastica

Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411320 / 21 - fax +39 0471 411329
e-mail: organici@provincia.bz.it - PEC: organici@pec.prov.bz.it
Referente: Giovanna Ghezzi - tel. +39 0471 411320 / 21

Il 30.04.2021 è stata redatta l'apposita informativa sull'affidamento e mutamento dell'incarico dirigenziale, a decorrere dall'anno scolastico 2021/22, ai sensi degli artt. 4, 5, 19 e 20 del CCP del 16.05.2003.

Mobilità a.s. 2021/22

I Dirigenti scolastici che intendono richiedere un mutamento d’incarico nell'ambito della provincia, nonché i Dirigenti scolastici aspiranti alla mobilità interregionale verso sedi scolastiche di questa provincia devono inoltrare domanda alla Direzione dell'Intendenza scolastica (Intendenza scolastica in lingua italiana – Via del Ronco, 2 – 39100 – Bolzano) entro e non oltre il 16 luglio 2021, come da circolare.

Le eventuali richieste di mutamento d'incarico vanno redatte nell'apposito modulo di richiesta di mutamento dell'incarico dirigenziale.

 

Passaggio dell’incarico dirigenziale dalle scuole a carattere statale a quelle della formazione professionale e viceversa - L.P. 11/2010, art. 16, comma 2.

Ai sensi dell'art. 16 della L.P. n. 11/2010, così come modificato dall'art. 15 della L.P. n. 1/2020, le direttrici e i direttori delle scuole della Formazione Professionale in possesso del diploma di laurea previsto dalle norme vigenti hanno titolo per essere preposti a dirigere istituti scolastici delle scuole primarie e secondarie. Analogamente, anche le dirigenti e i dirigenti delle scuole primarie e secondarie hanno titolo per essere preposti a dirigere le scuole della Formazione Professionale.

La procedura per il passaggio è stabilita con circolare del Direttore provinciale Scuole. Le richieste dovranno pervenire entro il 31 luglio di ogni anno.

 

Movimenti dei dirigenti scolastici a.s. 2020/21

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Direzione di ripartizione
Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411330 - fax +39 0471 411349
e-mail: intendenzascolastica@provincia.bz.it- PEC: intendenzascolastica@pec.prov.bz.it
Referente: Nicoletta Manna - tel. +39 0471 411315

Il rapporto giuridico ed economico del personale dirigente delle scuole della provincia di Bolzano è disciplinato dal Contratto Collettivo Provinciale. Si tratta, in particolare, del CCP del 16.05.2003 che se pur scaduto per la parte normativa, è ancora in vigore fino a quando non verrà sostituito da un nuovo contratto che aggiorna e modifica la parte normativa, e dei CCP 8.10.2007 e CCP 06.02.2013 che disciplinano la parte economica.

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Amministrazione scolastica

Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. + 39 0471 411320 /21 - fax +39 0471 411329
e-mail: organici@provincia.bz.it - PEC: organici@pec.prov.bz.it

SiVaDiS è l'acronimo di Sistema di Valutazione dei Dirigenti Scolastici.

I criteri generali per la valutazione delle prestazioni, delle competenze organizzative e dei corrispondenti risultati amministrativi dei Dirigenti scolastici sono regolati dal Protocollo d’intesa elaborato dagli Intendenti scolastici e le organizzazioni sindacali della dirigenza scolastica. È compito del personale ispettivo scolastico, in qualità di valutatori di prima istanza, predisporre la valutazione del servizio dei Dirigenti scolastici. Spetta all'Intendente Scolastico confermare o meno tale giudizio. Il Contratto collettivo provinciale vigente è del 6 febbraio 2013, che integra e modifica le precedenti contrattazioni.

Download

Contatti

Direzione provinciale Scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado a carattere statale in lingua italiana
Via del Ronco, 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411300 - Fax +39 0471 411309
e-mail: scuola.italiana@provincia.bz.it - PEC: sovrintendenza.hauptschulamt@pec.prov.bz.it

Le cessazioni dal servizio del personale dirigente sono disciplinate del Contratto Collettivo Provinciale del personale dirigente scolastico sottoscritto il 16.05.2003 e in particolare dagli articoli 24, 25, 26, 27 e 31.

Per i dirigenti è prevista anche la possibilità di presentare domanda di dimissioni dal servizio entro i termini previsti a livello nazionale (vedi la pagina cessazioni dal servizio personale docente).

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Amministrazione scolastica

Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. + 39 0471 411320 /21 - fax +39 0471 411329
e-mail: organici@provincia.bz.it - PEC: organici@pec.prov.bz.it

Miriam Paina - tel.    +39 0471 411350