Comunicati dell'Ufficio stampa

Frequenza corsi di lingue e seconda lingua: incentivi dalla Provincia

Sovvenzioni da Provincia per l'apprendimento della seconda lingua e di lingue straniere per il periodo dal 1° settembre 2020-31 agosto 2021. Possibile fare domanda. Termine intermedio 30 aprile 2021.

La Provincia sovvenziona la frequenza corsi di lingue e seconda lingua fuori dell'Alto Adige. (Foto: ASP)

Per i cittadini che nel periodo compreso tra il 1° settembre 2020 ed il 31 agosto 2021 iniziano un corso per l’apprendimento della seconda lingua o di lingue straniere sono stati banditi due concorsi per la concessione di sovvenzioni. “Per ciascuna delle due fattispecie di corsi è disponibile un budget complessivo di 100.000 euro” fa presente direttrice della Ripartizione diritto allo studio, Rolanda Tschugguel.

Corsi solo fuori dall'Alto Adige

I corsi devono essere tenuti fuori dalla provincia di Bolzano, in uno Stato o regione in cui la lingua insegnata nel corso corrisponda alla lingua ufficiale parlata dalla popolazione. Per quanto riguarda i corsi di seconda lingua, gli appartenenti al gruppo linguistico ladino possono richiedere una sovvenzione per la frequenza di corsi di italiano e di tedesco. I corsi per l'apprendimento del tedesco devono svolgersi in Paesi dell'area linguistica tedesca, mentre quelli per l'apprendimento dell'italiano in Italia, al di fuori dell'Alto Adige. Per tutti i corsi di lingua che hanno avuto luogo durante una emergenza sanitaria, le lezioni possono essere svolte parzialmente anche in forma di corso a distanza.

Limite di reddito

A seconda del reddito annuo, fissato in al massimo 30.000 euro, viene garantita una diaria compresa fra i 25 euro e i 65 euro. “In tal modo la sovvenzione massima potrà essere compresa fra i 2.100 e i 5.800 euro”, spiega Karin Ranzi, direttrice dell’Ufficio diritto allo studio universitario.

Termini per le domande

Fin d’ora possono fare richiesta di sovvenzione i cittadini e le cittadine di Stati membri dell’Unione Europea, o di Stati non appartenenti all’Unione Europea, con permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, o che hanno ottenuto il riconoscimento dello status di rifugiato/rifugiata o di protezione sussidiaria. Il termine ultimo per fare richiesta è il 31 agosto 2021, il termine intermedio è il 30 aprile 2021. Le domande devono essere presentateall’Ufficio diritto allo studio universitario via e-mail a dirittostudio.universitario@provincia.bz.it o PEC: hochschulfoerderung.dirittostudiouni@pec.prov.bz.it. Ulteriori informazioni, i bandi di concorso con i requisiti d’accesso, nonché i modelli di domanda sono reperibili sul portale web della Provincia alla sezione sovvenzioni per l’incentivazione della conoscenza delle lingue

ASP/jw/sa

Galleria fotografica