Comunicati dell'Ufficio stampa

Scuola di economia domestica, viaggio-premio a Berlino

Viaggio-premio a Berlino e incontro con la cancellier Merkel per una classe della Scuola professionale di economia domestica di Tesimo che si è aggiudicata il concorso di cittadinanza attiva.

Il premio del concorso tedesco di cittadinanza attiva è stato consegnato alle studentesse della Scuola professionale di economia domestica di Tesimo oggi (9 aprile) dal direttore del concorso Hans-Georg Lambertz. (Foto: SP economia domestica Tesimo)

Le 22 allieve della seconda classe della Scuola professionale di economia domestica di Tesimo potranno trascorrere 5 giorni a Berlino e fare visita alla Cancelliera Angela Merkel. Le ragazze si sono, infatti, agiudicate il primo premio del concorso di cittadinanza attiva tedesco con il progetto "Less is more" nella sezione "Slow Fashion", scambio di vestiti invece di acquisto. La competizione è indetta in Germania sotto il patrocinio della Cancelleria tedesca. A questo concorso erano ammesse anche scuola di lingua tedesca a livello europeo. Il premio del concorso tedesco di cittadinanza attiva è stato consegnato alle studentesse oggi (9 aprile) dal direttore del concorso Hans-Georg Lambertz.

Il progetto presentato dalle ragazze altoatesine ha convinto la giuria del concorso per la particolare sostenibilità. Rispetto al trend attuale della moda usa e getta, ovvero fast fashion, le allieve della seconda classe della Scuola professionale di economia domestica di Tesimo hanno proposto una slow fashion, indicando le modalità per il riutilizzo e la cura del vestiario. L'operato delle allieve altoatesine può essere seguito in un video pubblicato sul portale web della Scuola professionale di economia domestica di Tesimo.

 

ASP/red/jw/sa

Galleria fotografica