Predatori della notte: mostra e escursione a Dobbiaco

Nell'ambito della mostra temporanea "I predatori della notte: gufi e civette", il Centro visite del parco naturale Tre Cime a Dobbiaco organizza il 21 maggio un'escursione serale con l'esperto Sepp Hackhofer. Prenotazione obbligatoria, partecipazione gratuita.

Seguire il richiamo del gufo: è la proposta dell'escursione erale a Dobbiaco (Foto Sepp Hackhofer)

Sepp Hackhofer esperto ornitologo e assistente alle aree protette, guiderà i partecipanti tra boschi e prati nell'escursione nei dintorni del Centro visite del parco naturale Tre Cime a Dobbiaco giovedì 21 maggio dalle 19 alle 22. L'escursione serale viene proposta dal Centro visite nell'ambito della mostra temporanea "I predatori della notte: gufi e civette", incentrata sulle sette specie di rapaci notturni, dal comportamento elusivo e quindi per lo più inosservate, che animano le notti dei boschi altoatesini. Grazie al loro perfetto adattamento alla vita notturna sono in grado, nella più totale oscurità, di cacciare, difendere il territorio, corteggiare il partner. La mostra fornisce informazioni su gufi e civette e descrive le specie presenti, osservabili anche in appositi diorami.

Per partecipare all'escursione è richiesta una prenotazione entro mercoledì 20 maggio, ore 18, al Centro visite del parco (tel. 0474 973017 o mail info.dz@provinz.bz.it). Partecipazione gratuita, consigliate scarpe adeguate all'escursione ed eventualmente una lampada frontale. Ritrovo al Centro visite del parco Tre Cime, in via Dolomiti 1 a Dobbiaco.

pf

Galleria fotografica