News

  • Giornata dell’Autonomia e delle porte aperte: il contributo della cooperazione allo sviluppo della Provincia autonoma di Bolzano per un mondo più equo.

    thumbnail

    Il 5 settembre, in occasione della Giornata dell’Autonomia e delle Porte aperte della Provincia, anche la Cooperazione allo sviluppo ha aperto le sue porte a tutte i cittadini e cittadine interessati nel cortile interno del palazzo provinciale 1.

  • Ospedale di Gulu/Uganda: da Bolzano finanziamenti e know how

    In sala operatoria

    Prosegue anche nel 2014 la collaborazione fra Provincia di Bolzano e l’ospedale St. Mary’s Hospital Lacor a Gulu nell’Uganda settentrionale. Nell’ambito dell’accordo di partnership in atto dal 1991 assicurati sostegni per la struttura e scambio di medici ed infermieri: obiettivo l’incremento del know how medico e della qualità delle infrastrutture.

  • Cooperazione allo sviluppo: approvati 40 progetti

    Agricoltura, istruzione, salute, acqua, tutela delle minoranze: in questi ambiti la Provincia concentra il suo impegno nella cooperazione allo sviluppo. Il Comitato tecnico ha approvato il sostegno a 40 progetti presentati da organizzazioni altoatesine in Africa, America latina, Asia ed Europa dell’Est.

  • Approvato il Programma annuale per la cooperazione allo sviluppo e i Progetti delle Organizzazioni per il 2014 nel settore dell'Educazione allo sviluppo e alla mondialitá

    Dal Comitato tecnico presieduto da Kompatscher ok al programma annuale della cooperazione allo sviluppo (Foto: USP/mb)

    Sostegno ai progetti delle organizzazioni di volontariato e ai progetti di cooperazione decentrata della Provincia nel paesi in via di sviluppo e attivitá di informazione e educazione allo sviluppo sul territorio provinciale: questi i punti centrali del Programma annuale della cooperazione allo sviluppo della Provincia di Bolzano approvato il 24 aprile nella prima seduta del Comitato tecnico per la cooperazione allo sviluppo presieduto dal Presidente della Provincia Arno Kompatscher ed il 14 maggio dalla Giunta provinciale.

  • Nuovo Comitato tecnico per la cooperazione allo sviluppo

    Il 18 marzo scorso la Giunta provinciale ha nominato il nuovo Comitato tecnico per la cooperazione allo sviluppo. Ai sensi della legge provinciale del 19 marzo 1991, n. 5 questo organo collegiale è composto da 10 membri e sarà in funzione per la durata della legislatura.

  • Nutrire la terra e la pace

    .

    Conferenza serale il 25 marzo alle 17:30 nell’ambito dell’evento "Nutrire il Cambiamento" nella sala conferenze dell’ospedale di Bolzano

  • "Nutrire il cambiamento" presentazione il 18 marzo a Bolzano

    .

    La Cooperazione allo sviluppo della Provincia in collaborazione con l’Azienda sanitaria di Bolzano e l’associazione GVC-Onlus organizzano il workshop "Nutrire il cambiamento", sulle crisi alimentari e le malattie della povertà partendo dal Burkina Faso, presso l’Ospedale di Bolzano. La presentazione del progetto si terrà martedì 18 marzo, alle ore 17.00, nella Hall dell’Ospedale di Bolzano, in via Lorenz Böhler 5. Inaugurazione del racconto fotografico "Malnutrizione in Burkina Faso".

  • Durnwalder insignito con titolo onorifico del Burkina Faso

    .

    Il vicepresidente del Parlamento dello Stato africano del Burkina Faso, Hama Arba Diallo, dove la Provincia di Bolzano da anni sostiene progetti di cooperazione allo sviluppo, il 7 gennaio 2014, a Palazzo Widmann a Bolzano, ha consegnato a Luis Durnwalder l’onororeficienza della Repubblica del Burkina Faso per meriti riferiti alla crescita del Paese.

  • Prima assoluta del film "Südtiroler Feuerwehr in Kathmandu"

    .

    Si svolgerà venerdì 29 novembre, alle ore 18,00, presso il Filmclub, in via Streiter,8/d a Bolzano, la prima assoluta della proiezione del film in lingua tedesca "Südtiroler Feuerwehr in Kathmandu" (Vigili del fuoco sudtirolesi a Katmandù) del regista Armin Widmann.

  • Educazione allo sviluppo e alla mondialità 2014